Sofia: musica italiana, sole, verde, estate.
Home Message Archive Random Submit Theme
»
il mondo primail fiore per tele tue tasche per le mie maniperdo l’appetito 
elasticodeisentimentituoi:

‘È arrivata l’alba, amore mio. Andiamocene via da qui.’L’Orso ieri era ad un quarto d’ora da casa mia a vedere l’alba sulla spiaggia - non solo, ovviamente - e io non sono andata per non piangere ascoltandoli per l’ennesima volta.

Poesia molto semplice

Questa notte 
tornandomene a casa 
in bicicletta
piuttosto di buon umore
quel tipo di umore buono
che ti viene
andando in bici
nel silenzio della notte
quando le auto dormono
e i semafori riposano
e la città è bella
ho avuto la sensazione
che mancasse qualche cosa.
E qualcosa in effetti mancava
più che qualcosa
qualcuna
mancava qualcuna
accanto a me
una ragazza pedalante
con un vestito leggero e svolazzino
il colore a tua scelta
che mi pedalasse un po’ vicino
che venisse da lontano
alla quale raccontare
le vie
i portici
le piazze
e chiacchierare pedalando
contenti tra le strade
di questa città notturna
silenziosamente meravigliosa.

Non c’è molto da aggiungere
perché questa poesia 
è una poesia molto semplice
il cui fine
credo
sia di raccontare
che questa notte
tornandomene a casa
in bicicletta
se s’ era in due
era un poco meglio.

venezia mi fa felice

Mia mamma che mi fa delle storie perchè voglio andare al gay pride, mia zia che mi fa delle storie perchè sono andata al corteo per Aldrovandi.

Non ho più parole, solo bestemmie.

E così la capa di mio padre mi ha regalato 200 euro di buoni per Intimissimi per ringraziarmi del lavoro fatto in fiera.
Chi glielo dice che con quei buoni non riesco a comprarmi i biglietti del treno, i biglietti per i concerti, i pacchetti di sigarette e la birra del pakistano?

Ci sono cose normali 
Tipo le ambizioni 
Le erezioni improvvise 
O spararsi le pose 

Le elezioni da manager 
Lo decidiamo in francese 
Suonare suonare le cover 
Spolverare i decoder 

Ci sono cose invece straordinarie 
Nascondigli per i cani 
Come il cielo per i nani 
O le tue tasche per le mie mani 

Ci sono cose normali 
Tipo perdere tempo 
Perdere tutto per niente 
O innaffiare le piante 
E le vite in salita 
O l’amore di schiena 
Quanto è bella la pelle 
Quanto è bella la tua 

Ci sono cose normali 
Tipo le frustrazioni 
La ginnastica facciale 
O ingrassare fino ad aprile 

E i consigli avanzati 
E i pensieri contorti 
E aspettare, aspettarti 

Ci sono cose invece straordinarie 
Nascondigli per i cani 
Come il cielo per i nani 
O le tue tasche per le mie mani 
Ci sono cose invece straordinarie 
Nascondigli per i cani 
Come il cielo per i nani 
O le tue tasche per le mie mani